Salta al contenuto principale

Impostazioni privacy
Questo sito fa uso di cookie tecnici necessari al corretto funzionamento delle pagine web e di cookie analytics, di terze parti e di profilazione per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti ed ottimizzare l’utilizzo dei servizi messi a disposizione. Proseguendo nella navigazione o cliccando su Accetta si acconsente all’utilizzo dei cookie analytics, di terze parti e di profilazione.

Per conoscere i dettagli consulta la nostra cookie policy e la nostra privacy policy.

Maggiori informazioni

INFORMATIVA RELATIVA AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

INFORMATIVA RELATIVA AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

ESEGUITO TRAMITE LA PIATTAFORMA INFORMATIVA NAZIONALE PER LA GESTIONE DELLE OPERAZIONI DI PRENOTAZIONE DELLE VACCINAZIONI, ISTITUITA AI SENSI ART. 3 D.L. 14 GENNAIO 2021 N. 2 (DI SEGUITO, LA “PIATTAFORMA VACCINALE”)

Prima che Lei ci fornisca i dati personali che La riguardano, in armonia con quanto previsto dal Regolamento Europeo sulla protezione dei dati personali 2016/679, dal D.lgs. 30 giugno 2003, n. 196, il cui obiettivo è quello di proteggere i diritti e le libertà fondamentali delle persone fisiche, in particolare il diritto alla protezione dei dati personali, è necessario che Lei prenda visione di una serie di informazioni che La possono aiutare a comprendere le motivazioni per le quali verranno trattati i Suoi dati personali, spiegandole quali sono i Suoi diritti e come li potrà esercitare.

1. Finalità del trattamento dei dati personali e base giuridica

I Suoi dati personali (come da tabella di seguito riportata) sono trattati, nell’esercizio dei compiti istituzionali affidati al Titolare, in conformità all’art. 6, par. 1, lett. e) e 9 par. 2 lett. i) del Regolamento Europeo 2016/679, al fine di mettere a Sua disposizione informazioni utili sul processo di vaccinazione e consentire la prenotazione on line della prestazione di somministrazione del vaccino nonché la registrazione di quest’ultima, come definito all’art. 3 del D.L. 14 gennaio 2021 n. 2.

dettaglio dati personali e finalità


2. Modalità del trattamento dei dati

Il trattamento è effettuato con l’ausilio di mezzi elettronici o comunque automatizzati e trasmessi attraverso reti telematiche.
Il Titolare adotta misure tecniche e organizzative adeguate a garantire un livello di sicurezza idoneo rispetto alla tipologia di dati trattati.

3. Titolare del Trattamento

Titolare del trattamento dei Suoi dati è Regione Lombardia (C.F. 80050050154, P. IVA 12874720159), con sede in Piazza Città di Lombardia 1, 20124 Milano (MI), Italia.

4. Responsabile della Protezione dei dati (RPD)

Il Responsabile della Protezione dei dati (RPD) è contattabile al seguente indirizzo mail: rpd@regione.lombardia.it.

5. Comunicazione e diffusione dei dati personali

I Suoi dati potranno essere comunicati, per finalità istituzionali, ad altri titolari autonomi di trattamento dei dati, quali le strutture sanitarie operanti sul territorio della Regione, individuate secondo criteri di prossimità territoriale rispetto al domicilio da Lei indicato, per l’esecuzione dei trattamenti di dati personali strumentali alla tutela della salute da queste perseguita.

I Suoi dati inoltre, vengono comunicati a soggetti terzi, in qualità di Responsabili del Trattamento, nominati dal Titolare.

Riveste il ruolo di responsabile del trattamento, nominata ai sensi dell’art. 28 del Regolamento, la società Poste Italiane S.p.A., erogatrice della piattaforma informatica nazionale per la gestione delle prenotazioni e della somministrazione del vaccino.

L’elenco dettagliato dei Responsabili è disponibile presso il Titolare del trattamento.

I Suoi dati personali saranno trattati dal personale autorizzato, adeguatamente formato sui temi della protezione dei dati personali, nonché istruito sotto il profilo del rispetto delle misure di sicurezza e degli obblighi di riservatezza, sulla base di specifiche istruzioni fornite in ordine a finalità e modalità del trattamento.

I Suoi dati personali non verranno ulteriormente comunicati se non in assolvimento di eventuali obblighi di legge a cui è soggetto il Titolare.

I Suoi dati personali non saranno diffusi.

6. Trasferimento dei dati all’estero

I Suoi dati personali non saranno trasferiti verso Paesi situati al di fuori dell’Unione Europea.

7. Tempi di conservazione dei dati

I Suoi dati personali saranno conservati per un periodo di tempo non superiore a quello utile alle finalità per le quali gli stessi sono stati raccolti, o successivamente trattati, conformemente a quanto previsto dalla legge e, in particolare, nel pieno rispetto dei principi di necessità, minimizzazione dei dati e limitazione del periodo di conservazione.

In particolare, in conformità con quanto previsto dall’art. 3, co. 6 del D.L. 14 gennaio 2021 n. 2, i dati personali verranno conservati sino alla cessazione delle esigenze di protezione e prevenzione sanitaria anche a carattere transfrontaliero legate alla diffusione del COVID-19, individuate con decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, su proposta del Ministro della salute, e comunque non oltre il 31 dicembre 2021.

8. Diritti dell'interessato

La informiamo, inoltre, che Lei potrà far valere i seguenti diritti, nei casi previsti dal Regolamento:

  • diritto di accesso ai dati, formulando opportuna richiesta delle seguenti informazioni: finalità e modalità del trattamento; categorie di dati personali in questione; destinatari o categorie di destinatari a cui i dati personali sono stati o saranno comunicati; periodo di conservazione dei dati; logica applicata al trattamento; estremi identificativi del Titolare e dei responsabili del trattamento;
  • diritto di richiedere la rettifica ovvero l’integrazione dei dati;
  • diritto di richiedere la limitazione del trattamento nei casi previsti dal Regolamento;
  • diritto di opporsi per motivi legittimi al trattamento dei dati.

Le sue Richieste per l’esercizio dei Suoi diritti dovranno essere inviate all’indirizzo di posta elettronica welfare@pec.regione.lombardia.it.

Lei ha, inoltre, diritto di proporre reclamo all’Autorità di Controllo competente.